«

»

Feb 12

Interrogazione sull’ utilizzo di lapidi, marmi e altro materiale derivante dalle esumazioni

img

Il sottoscritto consigliere comunale Simone Ligorio, ai sensi dell’art 15 del “regolamento del Consiglio Comunale di Bareggio”, chiede che alla seguente interrogazione venga data risposta scritta.

Premesso

che il vigente Regolamento di Polizia Mortuaria all’art 42 (disponibilità dei materiali) prevede che:

  1. I materiali e le opere installate sulle sepolture comuni e private, al momento delle esumazioni o alla scadenza delle concessioni, se non reclamati da chi dimostri, documentalmente, di averne titolo entro 30 giorni antecedenti l’esumazione o la scadenza delle concessioni, passano in proprietà del Comune, che può impiegarli in opere di miglioramento generale dei cimiteri o, altrimenti, alienarli con il metodo dell’asta pubblica.
  2. Il ricavato delle alienazioni dovrà essere impiegato per interventi di miglioramento degli impianti cimiteriali

si chiede

che gli Assessori competenti riferiscano:

  1. Quante sono le esumazioni effettuate negli ultimi 3 anni?
  2. In quanti casi i famigliari hanno reclamato i materiali?
  3. Quant’è il materiale suddiviso per tipologia (marmo, bronzo ecc) passato di proprietà al Comune?
  4. Se smaltito :
    1. con che costo,
    2. da quale operatore
    3. con quale criterio l’operatore in questione è stato scelto
  5. Se utilizzate per opere di manutenzione e ripristino all’interno del cimitero, per quali lavori?
  6. se alienati a mezzo asta pubblica :
    1. quando si sono tenute le aste?
    2. Chi sono stati gli aggiudicatari?
    3. quanto ha incassato l’Ente?
    4. come sono state destinate tali risorse?
  7. Se tali materiali non sono stati smaltiti o alienati dove sono stoccati e quali intenzioni si hanno in merito al loro utilizzo ?

 

Cordiali saluti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookies per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookies o clicchi su "Accetta" permetti il loro utilizzo.


I cookies da noi utilizzati sono esclusivamente cookies tecnici col solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).
Questo sito non fa utilizzo di cookies di profilazione (volti a creare profili relativi all'utente che vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete) né proprietari né tanto meno di cookies di terze parti (utilizzati da altri soggetti rispetto agli autori del sito e sempre finalizzati a profilare gli utenti per offrire pubblicità personalizzate).

Chiudi